18/09/2014

Provvedimenti dell’autorità - legge 116/2014 : riduzione delle bollette elettriche a favore dei clienti in media e bassa tensione.

L'Autorità per l'energia ha avviato un procedimento per l'attuazione, per quanto di sua competenza, delle norme del Dl competitività 91/14 di interesse per l'energia, in particolare quelle sugli sconti sull'elettricità alle PMI attraverso il c.d. spalmaincentivi, i tagli alle imprese minori delle isole etc; quelle sul prezziario GSE; quelle sul mercato elettrico in Sicilia e Sardegna; e quelle sullo scambio sul posto. L'obiettivo è tra le altre cose arrivare a un adeguamento dei sistemi di fatturazione funzionale all'applicazione degli sconti sugli oneri di sistema alle PMI dal 1 gennaio 2015. Considerata una simile ristrettezza di tempi l'Autorità prefigura il possibile ricorso a forme di consultazione accelerata o successiva. Da segnalare che riguardo alla norme per la riduzione degli oneri per gli incentivi al solare l'Autorità tiene per ora in sospeso la parte legata al sistema di cartolarizzazione previsto di commi dal 7 al 12 dell'art. 26 in attesa della necessaria verifica di compatibilità con gli impegni di finanza pubblica dell'Italia con l'Ue che il ministero dell'Economia deve ancora effettuare. La delibera in questione è la 447/2014/R/eel.
TORNA ALL'ELENCO DELLE NEWS
 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.

Ulteriori informazioni